Pokemon Unite
image_pdfimage_print

Il nuovo MOBA targato Pokemon

Dopo un anno dalla data del suo annuncio, Il gioco MOBA basato sui Pokemon sembra essere pronto a sbarcare su diversi dispositivi.

Sviluppato da TiMi studio in collaborazione con Pokemon Company, il game sarà completamente gratuito e cross-play.

Grazie ad un utente sappiamo che le creature iniziali non saranno più 19 ma ben si 23 proveniente dalle diverse generazioni.

Come per i giochi MOBA ovvero game simili a League of Legends, gli scontri saranno composte da due squadre da cinque giocatori che si sfideranno all’interno di una arena composta da percorsi e torri.

Ogni giocatore partirà con un Pokemon di livello 1 portando ad un massimo livello 15, guadagnando nuove mosse ed evolvendo sempre di più fino al suo stato massimo. Ad esempio, Charmander diventerà al livello massimo Charizard; mentre Pikachu resterà nella sua forma base.

I soldi guadagnati potranno essere investiti nel negozio per comprare oggetti per potenziare ancora di più il tuo Pokemon per un massimo di tre oggetti indossabili.

Se in League of Legends, lo scopo principale è quello di distruggere nexus avversario qua invece l’obbiettivo è quello di penetrare le difese nemiche e fare canestro all’interno di speciali cerchi disposti lungo la mappa, un concetto filosofico differente dal distruggere tutto.

TiMi studio ha dichiarato che sarà un game semplice ma con delle meccaniche di gioco difficili da padroneggiare.

Ogni settimana a rotazione ci saranno nuovi campioni gratis in “prova” che potremo utilizzare e nel caso volessimo utilizzare il nostro pokemon preferito potremo compralo attraverso i soldi del gioco o reali.

Pokemon unite sarà presto disponibile su Nintendo Switch, mentre si dovrà aspettare fino a settembre per vederlo su Android e iOS.

Rispondi

potresti aver perso

WP to LinkedIn Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: